Fisco

19 Gennaio 2021 | Pubblicato da Redazione Daily Tax

0

Bonus mobilità: si riparte

Print Friendly, PDF & Email

Il buono mobilità è un contributo pari al 60 per cento della spesa sostenuta e, comunque, in misura non superiore a euro 500 per l’acquisto di biciclette, anche a pedalata assistita, nonché veicoli per la mobilità personale a propulsione prevalentemente elettrica (monopattini, hoverboard e segway) ovvero per l’utilizzo di servizi di mobilità condivisa a uso individuale esclusi quelli mediante autovetture.

A novembre 2020, l’iter si divideva in due fasi: la prima riguardava il rimborso delle spese effettuate dal 4 maggio al 2 novembre 2020 (60 per cento fino a un massimo di 500 euro); la seconda era rivolta a coloro che non avevano ancora effettuato acquisti e prevedeva un vero e proprio buono di spesa digitale che i beneficiari potevano generare direttamente sull’applicazione digitale del ministero dell’Ambiente.

Ma attenzione c’è una novità per i soggetti che hanno acquistato biciclette, anche a pedalata assistita, e monopattini nel periodo temporale compreso tra il 4 maggio e il 2 novembre 2020. Dal 14 gennaio, fino al 15 febbraio 2021 coloro che non hanno già usufruito del beneficio e sono in possesso di fattura o scontrino attestante la tipologia di bene o servizio acquistato potranno presentare le loro richieste registrandosi sulla piattaforma www.buonomobilita.it sul sito del ministero dell’Ambiente.

I rimborsi saranno erogati al termine di questa nuova tornata di richieste, cioè dopo il 15 febbraio 2021.

Tags: , , ,


Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@dailytax.it




Back to Top ↑