Fisco

25 Settembre 2019 | Pubblicato da Redazione Daily Tax

0

Gossip e rumor sul regime fiscale delle partite Iva

Print Friendly, PDF & Email

Con l’avvicinarsi della manovra economica del nuovo governo Conte, cominciano a circolare indiscrezioni e pettegolezzi sui possibili provvedimenti che coinvolgeranno i contribuenti.

Per quanto riguarda le partite Iva sembra salvo il regime forfettario (5 e 15 per cento) così come modificato dalla scorsa legge di Bilancio (soglia limite a 65mila euro), mentre risulta più probabile l’abolizione della flat tax fino a 100mila euro (20 per cento).

Se da un lato il regime forfettario non verrà abolito, si diffondono voci inerenti all’estensione dell’obbligo della fattura elettronica anche ai titolari di partita Iva che hanno aderito al “nuovo” regime, operazione che consentirebbe all’amministrazione finanziaria di avere un maggior controllo sui dati utili per l’analisi del rischio evasione fiscale.

 

Tags: , , , , ,


Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@dailytax.it




Back to Top ↑