Fisco

15 Aprile 2019 | Pubblicato da Redazione Daily Tax

0

Irpef 2019, ecco le addizionali comunali

Print Friendly, PDF & Email

L’Agenzia delle entrate e il Mef hanno messo a disposizione dei contribuenti e intermediari, la tabella delle addizionali comunali all’Irpef 2019. Si tratta delle aliquote e/o esenzioni relative alle addizionali comunali, che dovranno essere utilizzate ai fini della determinazione delle quote aggiuntive all’Irpef per il calcolo del saldo 2018 e dell’acconto 2019, in occasione della prossima dichiarazione dei redditi (Redditi persone fisiche e 730), per l’anno d’imposta 2018.

Al versamento delle addizionali comunali Irpef sono tenuti tutti i contribuenti che nel corso dello stesso anno d’imposta risultano residenti o meno nel comune, qualora sia dovuta l’Irpef. La misura in percentuale dell’aliquota Irpef comunale è stabilita da ciascun comune, che fissa anche l’eventuale soglia di esenzione.

Ecco come leggere la tabella. Nelle colonne da “A” a “F” sono indicati il codice catastale, la denominazione del comune, la provincia, il numero e la data della delibera, nonché la data di pubblicazione della stessa. La colonna “G” riporta la nota apposta in sede di pubblicazione della delibera. La colonna “H” indica se il comune ha adottato un’unica aliquota o un sistema multi-aliquota, mentre le successive da “I” a “T” riportano la misura dell’eventuale esenzione e dell’aliquota (o delle aliquote) fissate dall’Ente, seguita dalla relativa descrizione.

La colonna “U”, denominata “FLAG_NUOVA”, indica in modo sintetico il sistema di imposizione scelto dal comune, ovvero: “0” per i casi specifici, vale a dire quelli in cui i dati risultanti dalla deliberazione non siano stati inseriti nell’applicazione mediante la modalità di acquisizione assistita, che prevede un format predefinito; “1” in caso di aliquota unica; “2” in caso di aliquota ordinaria e un’esenzione; “3” in caso di cinque aliquote; “4” in caso di cinque aliquote e un’esenzione.

La colonna “V”, infine, indica l’importo fino al quale si applica l’esenzione, se prevista.

Addizionali comunali 2019

 

Tags: ,


Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@dailytax.it




Back to Top ↑