Fisco

19 Gennaio 2021 | Pubblicato da Redazione Daily Tax

0

Legge di Bilancio 2021 e il bonus acqua

Print Friendly, PDF & Email

L’acqua è talmente preziosa che viene definita il petrolio del XXI secolo oppure oro blu. La legge di bilancio 2021 al fine di perseguire il risparmio di risorse idriche, ha istituito un fondo denominato “Fondo per il risparmio di risorse idriche”, con una dotazione pari a 20 milioni di euro per l’anno in corso.

Alle persone fisiche residenti in Italia è riconosciuto un bonus idrico (rubinetti) pari ad euro 1.000 per ciascun beneficiario da utilizzare, entro il 31 dicembre 2021, per interventi di sostituzione di vasi sanitari in ceramica con nuovi apparecchi a scarico ridotto e di apparecchi di rubinetteria sanitaria, soffioni doccia e colonne doccia esistenti con nuovi apparecchi a limitazione di flusso d’acqua, su edifici esistenti, parti di edifici esistenti o singole unità immobiliari.

Le spese ammissibili sono quelle sostenute per: a) la fornitura e la posa in opera di vasi sanitari in ceramica con volume massimo di scarico uguale o inferiore a 6 litri e relativi sistemi di scarico, compresi le opere idrauliche e murarie collegate e lo smontaggio e la dismissione dei sistemi preesistenti; b) la fornitura e l’installazione di rubinetti e miscelatori per bagno e cucina, compresi i dispositivi per il controllo di flusso di acqua con portata uguale o inferiore a 6 litri al minuto, e di soffioni doccia e colonne doccia con valori di portata di acqua uguale o inferiore a 9 litri al minuto, compresi le eventuali opere idrauliche e murarie collegate e lo smontaggio e la dismissione dei sistemi preesistenti.

Questa agevolazione non costituisce reddito imponibile del beneficiario e non rileva a fini Isee. È, invece, da approfondire se il contributo sia cumulabile o meno con i benefici fiscali previsti in materia di ristrutturazione del patrimonio immobiliare.

 

 

 

Tags: , , , , ,


Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@dailytax.it




Back to Top ↑