Notizie

23 Dicembre 2020 | Pubblicato da Redazione Daily Tax

0

Manovra 2021: ok della Commissione bilancio, ora tocca alla Camera

Print Friendly, PDF & Email

Sono 254 gli emendamenti introdotti dalla Commissione bilancio che ha analizzato la manovra 2021 da quaranta miliardi. Il via libera definitivo da parte dell’aula di Palazzo Madama dovrà arrivare entro il 31 dicembre, mentre oggi 23 dicembre 2020 inizia l’esame della Camera che concluderà le sue votazioni per domenica 27. Ecco alcune novità.

Locazione per studenti fuori sede: stanziato un fondo da 15 milioni di euro per aiutare gli studenti fuorisede con Isee inferiore a 20mila euro nel pagamento dell’affitto.

 Incentivi acquisto auto: si tratta di ecoincentivi per l’acquisto di nuove auto, anche quelle euro 6. Nel 2021 si parla di 420 milioni di euro a disposizione di chi vuole cambiare auto e rottamare la vecchia.

Bonus mobili: riproposto un credito d’imposta del 50 per cento, ma con una spesa che passa da 10mila a 16mila euro.

Bonus rubinetti: 20 milioni di euro a copertura di un bonus idrico da 1.000 euro per interventi di sostituzione di vasi sanitari in ceramica con nuovi apparecchi a scarico ridotto e di apparecchi di rubinetteria sanitaria, soffioni doccia e colonne doccia resistenti con nuovi apparecchi a limitazione di flusso di acqua, su edifici esistenti, parti di edifici esistenti o singole unità immobiliari.

Bonus cellulare: chi vive in famiglie con un reddito Isee sotto i 20mila euro potrà avere per un anno un telefonino in comodato d’uso connesso ad Internet, con incluso l’abbonamento a due organi di stampa e l’app Io.

Bonus televisori: 100 milioni in più nel 2021 per l’estensione del bonus tv, lo sconto fino a 50 euro per cambiare vecchi televisori, finalizzato a “favorire il rinnovo o la sostituzione del parco degli apparecchi televisivi non idonei alla ricezione dei programmi con le nuove tecnologie DVBT2 e favorire il corretto smaltimento degli apparecchi obsoleti, attraverso il riciclo”.

Revisione autoveicoli: il costo della revisione dei veicoli aumenta di 9,95 euro.

Superbonus: prorogato fino al 30 giugno 2022 ilo superbonus del 110 per cento per gli interventi di efficienza energetica e antisismici.

Aiuti agli autonomi: esonero dei minimali contributivi per tutte le partire Iva e professionisti, ordinisti e non, maggiormente in sofferenza a causa del Covid-19. Necessaria perdita del 33 per cento rispetto al 2019 e soglia limite di fatturato inferiore ai 50mila euro.

Cassa integrazione per autonomi: si chiamerà Iscro (Indennità straordinaria di continuità reddituale e operativa) ed è la nuova cassa integrazione per le partite Iva iscritte alla gestione separata dell’Inps.

Bonus beni strumentali: la nuova versione del credito di imposta per i beni strumentali tradizionali (ex superammortamento) e per quelli legati alla digitalizzazione 4.0 (ex iperammortamento) parte, retroattivamente, per investimenti effettuati a partire dal 16 dicembre 2020 e sarà in vigore per tutto il 2022.

 

Foto camera.it

Tags: , , , , , ,


Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@dailytax.it




Back to Top ↑