Mondo Impresa

10 Giugno 2019 | Pubblicato da Redazione Daily Tax

0

Produzione industriale aprile 2019

Print Friendly, PDF & Email

 Con il comunicato stampa del 10 giugno 2019, l’Istat ha divulgato gli indici della produzione industriale. Ad aprile 2019 si stima che l’indice destagionalizzato (i dati depurati dalle fluttuazioni attribuibili alla componente stagionale, come il meteo e le consuetudini) della produzione industriale diminuisca dello 0,7 per cento rispetto a marzo. Nella media del trimestre febbraio-aprile, permane una variazione positiva (+0,7 per cento) rispetto al trimestre precedente.

L’indice destagionalizzato mensile mostra un aumento congiunturale, di rilievo, solo per l’energia (+3,6 per cento); diminuzioni si registrano, invece, per i beni strumentali (-2,5 per cento) e, in misura più lieve, per i beni intermedi (-0,7 per cento) e i beni di consumo (-0,5 per cento).

Corretto per gli effetti di calendario, ad aprile 2019 l’indice complessivo è diminuito in termini tendenziali dell’1,5 per cento (i giorni lavorativi sono stati 20, contro i 19 di aprile 2018).

Gli indici corretti per gli effetti di calendario registrano ad aprile 2019 un aumento tendenziale esclusivamente per l’energia (+3,6 per cento); al contrario, ampie diminuzioni contraddistinguono i beni strumentali (-3,8 per cento) e i beni intermedi (-2,6 per cento), mentre diminuiscono in misura più contenuta i beni di consumo (-0,6 per cento).

I settori di attività economica che registrano variazioni tendenziali positive sono la fornitura di energia elettrica, gas, vapore ed aria (+5,8 per cento) e le industrie alimentari, bevande e tabacco (+4,9 per cento). Le flessioni più ampie si registrano nelle industrie tessili, abbigliamento, pelli e accessori (-8,2 per cento), nella fabbricazione di coke e prodotti petroliferi raffinati (-7,4 per cento) e nella fabbricazione di macchinari e attrezzature n.c.a. (-6,2 per cento).

 

Tags: ,


Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@dailytax.it




Back to Top ↑