Fisco

5 Maggio 2020 | Pubblicato da Redazione Daily Tax

0

Prorogata la consultazione e acquisizione delle fatture elettroniche

Print Friendly, PDF & Email

Dopo il provvedimento del 28 febbraio 2020, l’Agenzia delle entrate il 4 maggio 2020 ha emesso una ulteriore modifica inerente ai tempi di consultazione e acquisizione delle fatture elettroniche: la funzionalità di adesione al servizio di consultazione delle e-fatture è possibile fino al 30 settembre 2020.

I file delle fatture elettroniche transitate mediante Sistema di Interscambio devono essere memorizzati, nella loro interezza, sino al 31 dicembre dell’ottavo anno successivo a quello della dichiarazione di riferimento o fino alla definizione di eventuali giudizi, per essere utilizzati dalla Guardia di Finanzia e dall’Agenzia delle Entrate, nell’ambito delle attività di controllo di loro competenza.

Però, il Garante per la protezione dei dati personali ha più volte espresso perplessità in ordine all’estensione del novero dei dati oggetto di memorizzazione, giudicata sproporzionata rispetto alle finalità cui sarebbe indirizzata. Per questo motivo è stato stabilito che l’Agenzia delle entrate e la Guardia di Finanza, sentita l’Autorità garante, adottino idonee misure di garanzia a tutela dei diritti e delle libertà degli interessati mediante la previsione di apposite misure di sicurezza, anche di carattere organizzativo.

Di conseguenza, anche in considerazione dell’attuale situazione emergenziale dovuta alla crisi epidemiologica COVID-19, sono ancora in corso le attività di implementazione tecnica e amministrativa per attuare le disposizioni sopracitate.

Quindi, salvo ulteriori variazioni, a decorrere dal 1° ottobre 2020, in assenza di adesione, le fatture non saranno più disponibili per la visualizzazione o il download. Sarà comunque possibile scegliere di aderire al servizio in data successiva al 30 settembre 2020. In tale circostanza, tuttavia, saranno consultabili soltanto le fatture emesse e ricevute – mediante Sistema di Interscambio – dal giorno successivo a quello in cui l’adesione risulta attestata dall’Agenzia.

Tags: , , , , ,


Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@dailytax.it




Back to Top ↑