Notizie

15 Dicembre 2020 | Pubblicato da Redazione Daily Tax

0

Quell’energia solare così preziosa

Print Friendly, PDF & Email

Lunga vita al fotovoltaico. In Italia, nonostante la crisi dovuta al COVID-19, le nuove installazioni del primo semestre 2020 sono aumentate del 12 per cento rispetto allo stesso periodo del 2019, con una previsione di nuova capacità installata in tutto il 2020 pari a circa 0,8 GW (gigawatt). E non è tutto: per i prossimi due anni il fotovoltaico guiderà la crescita di tutte le energie rinnovabili anche grazie agli incentivi fiscali, tra cui il superbonus del 110 per cento.

La fotografia della situazione è stata scattata dal report Renewables 2020 dell’Agenzia internazionale dell’energia (IEA), al quale ENEA (Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile) ha contribuito sia alla parte italiana che alla peer review.

Il rapporto IEA offre un’analisi dettagliata e previsioni fino al 2025 dell’impatto della pandemia sulle energie rinnovabili a livello globale nei settori dell’elettricità, del calore e dei trasporti. Le prospettive sono ottime: infatti, gli impianti per la generazione elettrica da fonti rinnovabili cresceranno di quasi il 7 per cento a livello mondiale nel 2020.

Dopo una fase di stallo dal 2012, nel nostro Paese la crescita del fotovoltaico sta accelerando la sua corsa grazie ai nuovi obiettivi fissati nel Piano Nazionale Integrato per l’Energia e il Clima, che prevede un target di 52 GW di capacità fotovoltaica entro il 2030, oltre il doppio rispetto ai 20,9 GW installati fino al 2019. Nel periodo 2023-2025 si prevede che in Italia la capacità media annuale aggiuntiva sia pari a circa 4,6 GW.

 

Fonte ENEA

Tags: , , , ,


Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@dailytax.it




Back to Top ↑