Fisco

24 Marzo 2020 | Pubblicato da Redazione Daily Tax

0

Sospensione dei versamenti e ulteriori precisazioni dell’Agenzia

Print Friendly, PDF & Email

L’articolo 8, comma 1, del decreto-legge 2 marzo 2020, n. 9, ha disposto, tra l’altro, la sospensione fino al 30 aprile 2020 dei termini relativi ai versamenti delle ritenute alla fonte, di cui agli articoli 23 e 24 del decreto del Presidente della Repubblica 29 settembre 1973, n. 600 e dei contributi previdenziali e assistenziali, nonché dei premi per l’assicurazione obbligatoria, per le imprese turistico-ricettive, le agenzie di viaggio e turismo e i tour operator, che hanno il domicilio fiscale, la sede legale o la sede operativa nel territorio dello Stato.

L’articolo 61, comma 2, del decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18, ha esteso la sopracitata sospensione, tra l’altro, ai soggetti operanti non solo nel settore turistico.

Con la risoluzione n. 14/E del 21 marzo 2020, l’Agenzia delle entrate ha fornito ulteriori precisazioni in relazione ai codici ATECO elencati nella risoluzione n. 12/E del 18 marzo 2020.

I codici ATECO riportati nell’allegato alla citata risoluzione n. 12/E del 2020 sono limitati ai casi univocamente riconducibili alle attività descritte all’articolo 8, comma 1, del decreto-legge 2 marzo 2020, n. 9 e all’articolo 61, comma 2, lettere da a) a q), del decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18.

Il suddetto elenco di codici ATECO ha valore indicativo e non esaustivo dei soggetti a cui sono applicabili le richiamate disposizioni, come specificato nella stessa risoluzione n. 12/E del 2020. Rientrano ad esempio nell’ambito di applicazione delle suddette disposizioni anche i seguenti codici ATECO:

52.10.10 Magazzini di custodia e deposito per conto terzi; 52.10.20 Magazzini frigoriferi per conto terzi; 52.21.40 Gestione di centri di movimentazione merci (interporti); 52.22.01 Liquefazione e rigassificazione di gas a scopo di trasporto marittimo e per vie d’acqua effettuata al di fuori del sito di estrazione; 52.22.09 Altre attività dei servizi connessi al trasporto marittimo e per vie d’acqua; 52.29.10 Spedizionieri e agenzie di operazioni doganali;
52.29.21 Intermediari dei trasporti; 52.29.22 Servizi logistici relativi alla distribuzione delle merci; 52.24.10 Movimento merci relativo a trasporti aerei; 52.24.20 Movimento merci relativo a trasporti marittimi e fluviali; 52.24.30 Movimento merci relativo a trasporti ferroviari; 52.24.40 Movimento merci relativo ad altri trasporti terrestri; 53.20.00 Altre attività postali e di corriere senza obbligo di servizio universale.

 

Fonte Agenzia delle entrate

Tags: , , , , , ,


Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@dailytax.it




Back to Top ↑