Fisco

10 Giugno 2019 | Pubblicato da Redazione Daily Tax

0

Versamenti imposte: possibile proroga al 22 luglio 2019

Print Friendly, PDF & Email

 “Il Consiglio Nazionale dei Commercialisti, supportato anche dalle sempre più insistenti segnalazioni provenienti da tutti gli Ordini territoriali e dai referenti regionali della categoria per la fiscalità, ritiene ormai non più differibile un intervento normativo che disponga, con urgenza, il carattere meramente facoltativo dell’applicazione degli ISA e della compilazione dei relativi modelli per il corrente anno”. Questa è la principale richiesta contenuta nella missiva inviata oggi dal Presidente del Consiglio nazionale dei commercialisti, Massimo Miani, al Premier Giuseppe Conte.

L’allarme lanciato dai commercialisti il 6 giugno porterebbe con sé una flebile conseguenza: infatti, il termine per i versamenti delle imposte per i soggetti che applicano i nuovi ISA dovrebbe slittare dal 1° al 22 luglio 2019. In data 7 giugno il Ministro dell’Economia Giovanni Tria avrebbe firmato il DPCM che dispone la proroga di venti giorni e trasmesso il decreto alla Presidenza del Consiglio, per la necessaria firma del presidente del Consiglio e la successiva pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.

Foto sito Governo

Tags: , , , , , ,


Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@dailytax.it




Back to Top ↑